Home > Chi siamo

Chi siamo

Cari Soci,
correva l’anno 1927 quando il commendator Aldo Marchese, con la partecipazione ed il contributo di 231 sostenitori, dava vita ad un “club” che aspirava ad essere punto di riferimento per il mondo dei motori della seconda città del Piemonte. Era la nascita ufficiale dell’Automobile Club Alessandria, sodalizio dei pochi fortunati che all’epoca possedevano un veicolo a motore.
Da allora ne sono cambiate di cose se si pensa che, a quel tempo, le quattro ruote erano un oggetto del desiderio che solo 4590 fortunati, in tutta la provincia, potevano appagare. Che differenza rispetto agli oltre 360.000 veicoli circolanti oggi sulle stesse strade!
Ma è forse proprio per questo che il mondo dei motori è ormai diventato il nostro mondo: non più eccezione ma regola del vivere quotidiano della collettività.
In mezzo a questi avvenimenti l’Automobile Club Alessandria è cambiato, evolvendosi dalla primigenia “famiglia” di 232 amici alla odierna struttura, annoverante circa 9.000 soci che hanno permesso al “club” di costituire un’importante realtà ed una significativa presenza sul territorio che è compreso fra Voltaggio e Morano sul Po, fra Castelnuovo Scrivia e Spigno Monferrato ed include i grossi centri di Acqui Terme, Casale Monferrato, Novi Ligure, Ovada, Tortona e Valenza, ove hanno sede le nostre delegazioni operative.
I nostri valori di riferimento però non sono mutati: da oltre 100 anni l’ACI è garanzia di sicurezza, professionalità e competenza. Oggi a maggior ragione la nostra realtà ha saputo evolversi nel pieno rispetto della tradizione e fornisce servizi tecnologicamente avanzati a tutti gli automobilisti e, più in generale, ai cittadini. Per questo è opportuno ricordare che l’Automobile Club Alessandria è un ente pubblico non economico senza scopo di lucro, che istituzionalmente rappresenta e tutela gli interessi generali dell’automobilismo attraverso la partecipazione alla Federazione degli Automobile Club Provinciali.

L’ azione dell’Aci, infatti, si svolge in queste direzioni:

  • promozione dell’automobilismo
    ...studia i problemi automobilistici, formula proposte, dà pareri in tale materia su richiesta delle competenti Autorità ed opera affinché siano promossi e adottati provvedimenti idonei a favorire lo sviluppo dell’automobilismo
  • tutela degli interessi generali dell’automobilismo
    ...svolge direttamente ed indirettamente ogni attività utile agli
    interessi generali dell’automobilismo
  • assistenza
    ...attua le forme di assistenza tecnica, stradale, economica, legale, tributaria, assicurativa, dirette a facilitare l’uso degli autoveicoli
  • assetto del territorio
    ...nel quadro dell’assetto del territorio collabora all’analisi, allo studio ed alla soluzione dei problemi relativi allo sviluppo ed alla organizzazione della mobilità delle persone e delle merci, nonché allo sviluppo ed al miglioramento della rete stradale, dell’attrezzatura segnaletica ed assistenziale, ai fini della regolarità e della sicurezza della circolazione
  • istruzione ed educazione automobilistica
    promuove l’istruzione automobilistica e l’educazione dei conducenti di autoveicoli
  • gestione, per incarico dello Stato, del Pubblico Registro Automobilistico ed erogazione di servizi di riscossione e controllo delle tasse automobilistiche per conto di molte Regioni
  • promozione dello sport automobilistico
    promuove, incoraggia ed organizza le attività sportive automobilistiche, esercitando i poteri sportivi che gli provengono dalla Fédération Internationale de l’Automobile (FIA), assiste ed associa gli sportivi automobilistici"

 

Organi dell’Ente

Presidente Dott. Carlo Lastrucci

Direttore Dott. Paolo ROGGERO


Staff 

 
da sinistra dietro:
 Guido, Chiaretta, Deborah, Mara, Chiara

da sinistra avanti:
 Denise, Sabrina, Barbara, Mariella