Home > La nostra storia

La nostra storia

La storia dell’Automobile Club Alessandria coincide necessariamente con la storia dell’automobilismo in provincia. Già nel 1909 infatti negli annuari dell’Automobile Club Torino comparivano due Soci di Alessandria. Si trattava del Cav. Teresio Borsalino e del Sig. Mario Borsalino, registrati con tessera Aci presso la sede di Torino ma residenti ad Alessandria, in via Cavour 23. L’anno successivo veniva costituito un ufficio di corrispondenza legale dell’Aci affidato all’Avv. Federico Motta e con sede in via Faà di Bruno 15. I Soci alessandrini continuarono lentamente a crescere fino a che, nel 1927, venne finalmente inaugurata la sezione provinciale del Reale Automobile Club Italia. A presiedere il primo Consiglio Direttivo fu eletto il Comm. Aldo Marchese, grande cultore dei motori che iniziò l’opera di costruzione e consolidamento del Club Alessandrino. Il Club contava allora 232 Soci ma già l’anno successivo il numero era raddoppiato (543 Soci). La sede sociale era allora in via Plana 4 dove era in funzione allora un distributore di carburante che, insieme a quello esistente nell’allora piazza Vittorio Emanuele (ora piazza della Libertà), provvedeva ad erogare rifornimenti a prezzi ridotti per i Soci. Nel 1931 i Soci erano già 740 e l’attività dell’Automobile Club iniziò ad estendersi anche in Provincia con presidi territoriali ed altre pompe di benzina. Nel 1946 il Club raggiunse i 1000 Soci. Nel frattempo la Sede venne spostata in piazza Carducci (la precedente Sede infatti crollò sotto i bombardamenti della seconda guerra mondiale). Alla fine degli anni ’50 i Soci erano già 3000 e l’Automobile Club si trasferì nell’attuale Sede di corso Felice Cavallotti.
La nostra storia testimonia come fin dalle origini il Club si impegnò a fondo a sostenere la categoria degli automobilisti, ad incentivare la motorizzazione, a sviluppare servizi a favore della categoria e a sostenere tutti gli automobilisti (ed in particolare i Soci) nei vari adempimenti connessi al mantenimento ed uso del veicolo.
A decenni di distanza la mission e lo spirito dell’Automobile Club Alessandria non sono mutati. Ancora oggi i più moderni sistemi tecnologici e le innovazioni telematiche sono a disposizione di tutti i Soci e degli automobilisti per agevolare gli adempimenti connessi al mantenimento ed alla circolazione dei veicoli. La nostra storia quasi centenaria è la migliore garanzia di affidabilità, competenza e professionalità.